La villa fu costruita dall’architetto Giacomo Tazzini nel 1840 per il Barone Colli.

Lo stile della villa e’ il tardo neoclassico molto usato in quel periodo dall’aristocrazia milanese.

Sulla facciata a lago troviamo 4 colonne con capitelli corinzi, sopra il tetto si eleva una torretta con balaustre e cariatidi.

La darsena fu costruita in un periodo successivo e venne terminata nel 1842.

La parte di villa qui posta in vendita si sviluppa su tre piani per un totale di circa 600 mq.

Al piano terra si trova  l’appartamento del custode  di circa 100 mq. con ingresso indipendente.

 

Piano primo:

Due saloni, sala della musica, sala da pranzo, cucina e bagno, camera.

Piano secondo:

sei camere , tre bagni.

Piano mansarda:

ampio open space

  • I pavimenti sono misti, ceramica, legno, seminato veneziano, cotto lombardo con inserti in onice
  • Il tetto e gli impianti sono stati completamente rifatti una decina di anni fa.
  • Il parco , la darsena e l’ingresso sono in comproprietà’ con altre due unita’ di minor valore.
  • La villa gode di una magnifica vista lago e città’ e dista solo dieci minuti a piedi dal centro di Como.


Prezzo su richiesta

Trattativa riservata in studio.

Per informazioni si prega di contattare direttamente lo Studio Levrini.